Politica

Tra sogno e concretezza

Scritto da Federico Luchi. Postato in Politica

Nasce a Montecatini Terme il gruppo dei Giovani Democratici

 

Il progetto è maturato dalle idee di quattro giovani  studenti  determinati ed appassionati di politica: Carlotta Venturini 16 anni, Federico Luchi 22 anni, Pietro Gramaglia  24 anni e Luca Zingarello 22 anni. Il gruppo ha subito sancito un primato, eleggendo la più giovane segretaria GD in carica, Carlotta Venturini, <<Sono veramente emozionata ed onorata di rivestire questo ruolo-afferma la studentessa liceale- ci renderemo sin da subito parte attiva a livello politico-culturale sul territorio cercando di risvegliare interesse per  la politica nei nostri coetanei e non solo, perché è questo l’unico strumento che conosciamo per migliorare la qualità della vita di una comunità>>.  I progetti  e gli obiettivi a breve e lungo termine del gruppo <<sono veramente ambiziosi-prosegue Pietro, laureato in economia. Crediamo che sia fondamentale cercare di rappresentare quel punto di raccordo e di incontro  tra mondo politico e ragazzi desiderosi di offrire il proprio contributo alla causa comune>>.  Caratteristica  dei quattro è la grande motivazione a lasciare il segno nella comunità di Montecatini e non solo, infatti come afferma Federico Luchi, studente universitario <<il nostro orizzonte non si limiterà alla città di Montecatini ma alla Valdinievole tutta; nella nostra agenda abbiamo inserito infatti l’intenzione di promuovere  un tema importante per tutto il territorio come unione e fusione di Comuni. Oltre a ciò aspiriamo ad individuare un luogo di confronto fisico dove poter organizzare periodici eventi  pubblici su varie tematiche di estrema attualità con la speranza di rivelarci il più possibile ricettivi e suscitare entusiasmo e partecipazione, convinti che per quanto si possa diffidare della politica, è la direzione di quest’ultima  a influenzare la vita di ognuno>>.  Insomma, a Montecatini sembra proprio aver preso forma una importante risorsa sociale e serbatoio di freschezza di pensiero, che come ci fanno sapere i ragazzi << mira a collocarsi idealmente tra il sogno di progetti importanti e la concretezza di soluzioni innovative elaborate in ottica progressista>>.